Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo
 
DAI CIRCOLI COOPERATIVI
 
 
coop per giovani

ATTIVATI I PRIMI TIROCINI NEI CIRCOLI COOPERATIVI

Da gennaio 2016 sono stati attivati i primi tirocini nei Circoli Cooperativi.
Sono tre le cooperative che stanno già ospitando giovani tra i 18 e i 29 anni che per sei mesi avranno la possibilità di frequentare tirocini formativi retribuiti della durata di sei mesi: Circolo Familiare di Unità Proletaria di Milano (Mi), Circolone di Legnano (Mi), Bloom di Mezzago (Mb),

In totale sono circa 150 i giovani coinvolti in questo progetto. Insieme a Legacoop Lombardia e in collaborazione con Ceref e Cesvip sono state presentate le offerte di tirocini formativi retribuiti presso le 35 cooperative di Legacoop Lombardia che hanno aderito a Coop per i Giovani.
Cinque sono i circoli che ospiteranno i tirocini: Circolo Fratellanza e Pace di Legnano (Mi), Circolo Familiare di Unità Proletaria di Milano, Circolo Casa del Popolo Quarto Stato di Cardano al Campo (Va), Circolo The Family di Albizzate (Va),  Coop. Il Visconte Bloom di Mezzago (Mb).  

 
 
DAL DIPARTIMENTO
 
 
siae

CONVENZIONE SIAE 2016

Anche quest'anno è stata rinnovata la convenzione tra la Siae e Legacoop.
La Siae ha ritenuto di non incrementare le tariffe per l'anno 2016, rimanendo tuttora accantonati alcuni punti percentuali. Entro il 29 febbraio 2016 occorre richiedere le autorizzazioni Siae per gli apparecchi radio, i televisori, i filodiffusori, i registratori etc. (abbonamenti annuali) utilizzando l'apposito moduli che in questi giorni sarà inviato via posta ordinaria alle cooperative associate.
Per qualsiasi informazioni potete contattare i nostri ufficio al numero 02-28456269.

 
 
DAL DIPARTIMENTO
 
 
seminario gennaio

27 I PARTECIPANTI AL SEMINARIO SUL BILANCIO D'ESERCIZIO

Fincircoli, in collaborazione con il Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo, propone un CICLO DI SEMINARI APERTI A TUTTE LE COOPERATIVE DEL DIPARTIMENTO. Gli argomenti degli incontri riguardano i problemi che più frequentamente le cooperative ci sottopongono. I Seminari intendono offrire strumenti, suggerire buone pratiche e proporre comportamenti utili ad affrontarli.
Condotto dal Dott. Sergio Saracino e Tiziana Locati, SABATO 16 GENNAIO 2016 i 27 partecipanti hanno assistito ad un'utile ed interessante lezione/confronto che ha affrontato i temi principali che riguardano il bilancio d'esercizio ed il reddito fiscale. Una particolare soddisfazione per la partecipazione di alcuni soci di cooperative Culturali.
Il prossimo Seminario è previsto SABATO 20 FEBBRAIO 2016 e riguarderà obblighi e responsabilità degli amministratori.
La sede dei seminari è CIRCOLO FAMILIARE DI UNITA' PROLETARIA in Viale Monza, 140 a MILANO.

 
 
DALLE COOPERATIVE CULTURALI
 
 
bandi

BANDI IN SCADENZA

BANDO VOLTAPAGINA
Il Bando  'Voltapagina!' stanzia un milione di euro per l'innovazione di edicole e librerie.
SOGGETTI DESTINATARI - L'accesso ai contributi è rivolto a micro e piccole imprese, singole o aggregate, con almeno un punto vendita ubicato sul territorio lombardo, che svolgono attività di commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati, giornali, riviste e periodici, libri di seconda mano.
MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE  La richiesta di contributo deve essere sottoscritta, presentata e inviata on line esclusivamente dal soggetto richiedente il contributo mediante il sistema telematico messo a disposizione da Regione Lombardia all'indirizzo www.agevolazioni.regione.lombardia.it dalle ore 12 del 25 gennaio 2016 fino alle ore 12 del 12 febbraio 2016.

FONDO UNICO DELLO SPETTACOLO (FUS)
Il giorno 31 gennaio 2016 scade il termine ultimo per la presentazione della domande contributi a valere sul Fondo Unico dello Spettacolo.
I criteri e le modalità di concessione dei contributi FUS sono disciplinati, a partire dall’esercizio 2015, dal Decreto Ministeriale 1 luglio 2014.
Requisito indispensabile di accesso ai contributi FUS è il comprovato svolgimento professionale dell’attività. Per le attività di musica e danza, e per le attività di promozione, i soggetti richiedenti inoltre non devono avere scopo di lucro.
La domanda di contributo può essere presentata esclusivamente utilizzando la modulistica resa disponibile su una procedura on line dedicata.

 
 
DAL DIPARTIMENTO
 
 
bollino 2016_1

BOLLINI 2016

Sono disponibili i BOLLINI 2016 per poter usufruire delle convenzioni e dei vantaggi riservati ai possessori della Tessera Soci. I bollini possono essere richiesti con un contributo di euro 2,50 cad.

 
Hai ricevuto questa e-mail perché ti sei iscritto a Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo come . Se non vuoi più ricevere email per favore Disiscriviti
© 2019 Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo, Tutti i diritti riservati